E annamo!

Ho sempre amato scrivere. Versi folli, saggi appassionati, racconti allucinati, diari più o meno inventati. Lettere, aforismi, romanzi iniziati e mai terminati… ho scritto di tutto, ma finora almeno ho scritto sempre e solo per me stesso e da poco per i pochi lettori affezionati che mi seguono qui sul blogghe.

Ma Mario, il coraggioso Mario, il folle e visionario e chestertoniano Mario mi ha convinto ad imbarcarmi in una pazzia e adesso che ci siamo ho paura, una paura matta.

Da domani esce nelle nelle edicole “La Croce”, il quotidiano pro-life che mancava e che, tra le mille altre cose, ospiterà una mia rubrica settimanale. Mi spaventa l’impegno di dover scrivere con una scadenza fissa, la mia ispirazione è sempre così ondivaga… mi spaventa il confronto con il pubblico, mi spaventa tutto ciò che posso immaginare e anche ciò che non riesco ad immaginare.

Ma mi consola il fatto di essere in compagnia di amici che ho imparato ad amare e stimare, e soprattutto di essere nella solida e protettiva ombra di un gigante, il grande Chesterton: la mia rubrica infatti si intitolerà “GK’s weekly” in onore alla rivista fondata e diretta dal Gigante Inglese dal 1925 fino alla morte. Il mio tentativo sarà in un certo senso quello di farlo rivivere, scegliendo una frase o un paradosso o un aforisma di GKC da usare per commentare l’attualità.

È una pazzia, non c’è dubbio. Conosco decine di persone più competenti di me sul pensiero chestertoniano e molti di loro scrivono anche meglio di me eppure… eppure eccomi qui a metterci la faccia, perché la Croce è una delle pochissime cose veramente nuove ed interessanti successe negli ultimi tempi in Italia e io dal mio piccolo posto laterale, io rematore di fila, dico con tutta la voce ai ragazzi in coperta: Avanti così!

E non me ne vorrà lo juventino Marione (e peraltro rallegrerò la romanista Costanza) se concludo con una citazione da Daniele De Rossi: “Annamo a vince!”

Advertisements

2 commenti

Archiviato in Attualità

2 risposte a “E annamo!

  1. paolopugni

    Una volta tenevo una rubrica su un bollettino parrocchiale e l’avevo intitolata, sempre secondo GKC Mooreeffoc cioè la scritta Room Coffee vista dall’altra parte. GKC la usava per dire: l’altro punto di vista.
    Ecco, se mai avessi la fortuna di avere di nuovo una rubrica fissa la chiamerei di nuovo così, per dire le cose viste… dal contrario…

    Mi piace

  2. Giovanni

    Bravo, don Fabio.
    Leggendo abitualmente Avvenire, sono stato sorpreso quando un’amica mi ha detto che era nato un nuovo quotidiano, e che le sembrava molto interessante. Ma come? non ne sapevo niente. Ho pensato che mi fosse sfuggito: una notizia così merita di essere sottolineata: che bello, una nuova voce amica in un panorama editoriale decisamente sconfortante (per un cattolico). Avevano fatto una paginata intera sui pensieri di Dario Fo (imperdibili…) sul Papa, avviseranno che c’è una nuova voce controcorrente in giro, per chi la vuole sentire. Ho allora cercato tra i numeri arretrati di Avvenire ma non ho trovato un articolo di presentazione. E’ così o ho cercato male io ? Se è veramente così perchè secondo voi Avvenire vi ha snobbato? Comunque alla fine sono riuscito a sapere che è nato questo nuovo quotidiano, e con mio sommo piacere vedo ora che ci scrive anche il mio idolo don Fabio! Complimenti e auguri per la vostra nuova avventura.
    Giovanni

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...