Il sangue grida

Sono rimasto costernato dall’attentato di Lahore che ha sterminato famiglie e bambini nella Domenica di Pasqua. Non ho parole da dire, solo preghiere, ma voglio lasciare comunque un tributo con questa bella canzone di un gruppo inglese, gli Ooberfuse, che commemora un altro grande martire pakistano del nostro tempo: Shabaz Batti.

Qui di seguito il testo:

These are the hands
They praise the life of you
These are the veins
Your life and love flow through
These are the words we try to write for you
We sing this song

Refrain/Chorus
His Blood Cries Out
His Blood Cries Out

Peace is the star
That guides our hearts to you
Hear all the angels
How they sing for you
These are the words we try to write for you
Help us to erase
This war, this rage
We need to turn the page and
Find true peace within love’s heart
In the silence hear the shout
His blood cries out

Refrain/Chorus
His blood cries out
His blood cries out

These are the prayers
Helpless and the weak
His was the voice
For those that couldn’t speak
For this we cry
Freedom, Love and Peace
What have you done
This war, this rage,
We need to turn the page and
Find true peace within love’s heart
In the silence hear the shout 

Queste sono le mani

lodano la vita tua

Queste sono le vene,
attraverso di esse scorrono la tua vita e il tuo amore
Queste sono le parole che cerchiamo di scrivere per te
Noi cantiamo questa canzone

Ritornello:
Il suo sangue grida,
il suo sangue grida

La pace è la stella
che guida i nostri cuori verso te
Ascolta tutti gli angeli
come cantano per te
Queste sono le parole che cerchiamo di scrivere per te
Aiutaci a cancellare
questa guerra, questa rabbia
Abbiamo bisogno di voltare pagina
e trovare vera pace nel cuore dell’amore
Nel silenzio ascolta il grido,
il suo sangue grida

Ritornello:
Il suo sangue grida
il suo sangue grida

Queste sono le preghiere
senza aiuto e deboli
La sua era la voce
per quelli che non potevano parlare
Per questo gridiamo
Libertà, amore e pace
Che cosa avete fatto?
Questa guerra, questa rabbia,
abbiamo bisogno di voltare pagina
e trovare vera pace nel cuore dell’amore.

Nel silenzio ascolta il grido

N.B.

Che gli Ooberfuse siano in prima linea nel difendere i Cristiani in Pakistan lo conferma anche la loro chiarissima presa di posizione a favore di Asia Bibi:

 

Lascia un commento

Archiviato in Attualità

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...