Archivio dell'autore: don Fabio Bartoli

Informazioni su don Fabio Bartoli

Sacerdote cattolico e parroco nella diocesi di Roma. Curioso e appassionato di comunicazione in tutte le sue forme, alla fine non potevo che aprire un blog, anzi due!

Madre del Sabato Santo

cq5dam.web.1280.1280

Madre del Sabato Santo
Che contempli tuo figlio nel sepolcro
Irraggiungibile nel mistero della sua morte. Continua a leggere

Annunci

1 Commento

Archiviato in Spiritualità

Scendi dalla croce

grunewald

“Scendi dalla croce e ti crederemo” dicevano i Farisei… Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Spiritualità

Parole per il Giovedì Santo

giovedi-santo-1

Io mi vergogno.

Io che siedo al tuo posto mi vergogno. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in Spiritualità

Seguire

dypshpv9frtb4um60xe9xqamp0libtzw94msgmcued4pxf5o5m0yn8xwaawhcf2poppfajtmeb2msf9zi0rapkxl6l1q.jpg?w=1200Quando penso alla vicenda dei magi una cosa mi colpisce: i magi sono uomini che hanno seguito. Hanno seguito la stella, certo, ma, attenzione, non per fede. Hanno seguito la loro conoscenza, la loro comprensione delle cose, basata oltretutto su un presupposto errato e idolatrico, quella scienza astrologica che la Chiesa ha sempre considerato fuorviante. Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in Spiritualità

Chi cercate?

chi-cercateIl Vangelo di oggi mi ha riportato alla mente un frammento degli Esercizi Spirituali che recentemente ho dettato alle suore Ancelle di Cristo Re a Castellammare di Stabia. Ve lo condivido. Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in Spiritualità

Tu non sei il Cristo

basiliogregorio-largePochi sanno che abbiamo decine di volumi di omelie di S. Giovanni Crisostomo, la maggior parte dei quali non ancora tradotti, grazie alla munificenza di un mecenate che pagava quattro scrivani che trascrivevano ogni cosa che diceva, così che in soli otto anni di episcopato ha accumulato una quantità di materiale vertiginosa. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Omelie, Spiritualità

Madre della speranza

a_featured.jpg?w=1200

Il capodanno mi è sempre sembrato come una specie di sacramento laico del tempo che passa. Questo è un giorno in cui è facile dedicarsi ai bilanci, chiedersi come è passato il tempo e come sarà il tempo che viene. Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in Spiritualità