Archivi categoria: Attualità

Jeeg robot e la pornografia

j1

È appena uscito in Italia un libro molto interessante di Therese Hargot: “Una gioventù sessualmente liberata (o quasi)” e sull’onda del dibattito suscitato dal saggio della sessuologa belga gli amici del Popolo della Famiglia si sono impegnati in una lodevole battaglia contro la pornografia. A ciascuno il suo, io non faccio il politico, ma il prete, e per diletto mi occupo di letteratura. Non voglio quindi entrare nel merito politico delle posizioni del partito, che pure come cittadino condivido, né riprendere le considerazioni legali ed economiche, pur molto interessanti, di Guido Mastrobuono, ma vorrei comunque offrire un mio contributo partendo da un altro punto di vista. Continua a leggere

20 commenti

Archiviato in Attualità

Il fico di Gerico

sicomoro-di-gerico

Questo è uno degli alberi più fotografati al mondo. È il sicomoro di Gerico, quello che tutte le guide di Terrasanta indicano come l’albero su cui si arrampicò Zaccheo per veder passare il Signore. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Attualità, Vita da prete

Il papa giovane

pope

Non amo l’estetica decadente di Paolo Sorrentino. Preferisco immagini più vitali, più energiche. Però capisco che questa estetica decadente è l’immagine di Chiesa che domanda il mercato, specialmente americano, anche se non ha proprio niente a che fare con la realtà di ciò che la Chiesa è e di come effettivamente si vive in essa. Continua a leggere

7 commenti

Archiviato in Attualità, De oves et boves

In memoria di padre Jacques Hamel

13062493_10154288805282508_7968002025956146241_n

E la morte non avrà più dominio.
I morti nudi saranno una cosa
Con l’uomo nel vento e la luna d’occidente;
Quando le loro ossa saranno spolpate e le ossa pulite scomparse,
Ai gomiti e ai piedi avranno stelle;
Benché impazziscano saranno sani di mente,
Benché sprofondino in mare risaliranno a galla,
Benché gli amanti si perdano l’amore sarà salvo;
E la morte non avrà più dominio.
Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in Attualità

Aridatece Satanasso

No-Marijuana-Sign

Che nostalgia dei grandi peccatori!

Quelli del Romanticismo o dell’epoca barocca, dei tempi in cui si amava, si odiava e si ammazzava il nemico! Dove sono i don Rodrigo, gli Heatcliff i Raskolnikov del nostro tempo? Continua a leggere

6 commenti

Archiviato in Attualità