Archivi tag: Borges

Sapere d’amore

41danteinfernoundiavoloinvoloeundannatodorgallerycassell1890_zps0b2d1c79In uno dei canti più emozionanti dell’Inferno, Dante mette in bocca ad Ulisse queste parole: “Fatti non foste per viver come bruti, ma per seguire virtute e canoscenza”. Sembrano parole bellissime, che d’istinto ci viene da approvare, parole che raccoglierebbero migliaia di like su Facebook, perché descrivono una sapienza purissima e un ideale di uomo straordinariamente alto, questo infatti è la sapienza: l’arte del buon vivere, la via per diventare uomini veri. Ma allora perché Dante pone Ulisse all’inferno?
Cosa ci sarà mai di diabolico nel voler essere uomini migliori? Perché vivere inseguendo la virtù e la conoscenza dovrebbe precipitarci all’inferno? Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Spiritualità

L’assenza

Ho sempre pensato che questi versi straordinari di Borges, probabilmente il più geniale cantore della nostalgia che abbia mai frequentato la mia biblioteca (Leopardi compreso), non possono riferirsi soltanto ad una donna… troppo intensi, troppo metafisici… voi cosa dite amici? Continua a leggere

8 commenti

Archiviato in De oves et boves, Poesia