Archivi tag: Tamanrasset

Nel deserto dei mercati

Sarà stato perché la gran parte degli operatori dei mercati generali sono di lingua araba, sarà stato perché era tantissimo tempo che non celebravo la Messa da solo o forse perché durante la celebrazione invece che da un coro gregoriano l’accompagnamento era fornito dal rumore dei carrelli e dalle grida dei venditori, fatto è che nella mia prima Messa da cappellano dei Mercati Generali (un benefit connesso per motivi storici con l’essere parroco di S. Benedetto) mi sono sentito irresistibilmente come Charles De Foucauld nel deserto di Tamanrasset. Continua a leggere

5 commenti

Archiviato in Attualità, Piccole storie nobili, Vita da prete